Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Consiglio Direttivo RELAZIONI CD Relazione sul Consiglio Direttivo del 29 settembre 2006

Relazione sul Consiglio Direttivo del 29 settembre 2006

INFORMAZIONI
  
Il Presidente, a nome di tutto il Consiglio Direttivo, dà il benvenuto al dott. Graziano Fortuna Membro della Giunta Esecutiva, e al dott. Eugenio Nappi Direttore della Sezione di Bari.
   
QUESTIONI SCIENTIFICHE
 
In occasione dell’inizio delle attività del progetto CNGS, con l’arrivo dei neutrini provenienti dal CERN, il giorno 11 settembre, presso i LNGS, si è tenuto un evento celebrativo nel quale sono stati presentati la storia e l’attività dei Laboratori sotterranei ed anche i primi dati relativi agli eventi osservati sia da OPERA che da LVD. Hanno partecipato il Ministro del MUR e il Presidente della Regione Abruzzo oltre a rappresentanti delle varie Istituzioni e della stampa che ha dato all’evento un rilievo a livello nazionale.
 
Il Direttore dei Laboratori ha comunicato che per metà ottobre si contano di avere un certo numero di mattoncini piombo-emulsione fino a terminare tutta la filiera entro l’anno. L’apice dell’attività è previsto con l’arrivo ai LNGS del fascio di LHC che darà il suo beam per OPERA nella seconda metà del 2007.
Sono stati consegnati i pannelli di ICARUS (1° e 2° slot, mancano ora i pannelli piccoli). Il giorno 11 ottobre è prevista una riunione della Giunta con la Collaborazione ICARUS nella quale si valuterà anche la tempistica della messa in funzione dell’esperimento.
 
Il Presidente ha riportato lo status dell’esperimento H8-RD22 al Cern, al quale oltre al CERN e L’INFN partecipano l’Università di Ferrara e gli Istituti della Federazione Russa: ”Institute for High Energy Physics” (IHEP - Moskov) “JINP” (Dubna) e “Petersburg Nuclear Physics Institute” (PNPI - S.Petersburg)
L’esperimento ha dimostrato che un fascio di particelle viene riflesso con buona efficienza attraverso dei cristalli opportunamente posizionati. Questa caratteristica dei cristalli potrebbe essere utilizzata per la collimazione di fasci a cominciare da quello di LHC.
Inoltre , attraverso i fasci delle macchine acceleratici, si potranno altresì studiare le proprietà dei cristalli ed in particolare il loro grado di mosaicità.
 
I magneti toroidali di ATLAS sono stati raffreddati alla temperatura dell’elio liquido mentre è stato effettuato il test a 4 Tesla del magnete di CMS (corrispondenti a 2 GJoule di energia immagazzinata) viene ribadito il determinante apporto del Personale INFN e dell’industria italiana nella costruzioni di tali magneti.
 
Il Direttore di Milano ha comunicato l’osservazione, attraverso l’esperimento BABAR, della CP violation in nuovi decadimenti rari del mesone B alla quale ha dato un contributo fondamentale il Gruppo del prof. Palombo presso lo Stanford Linear Accelerator Center (SLAC).
 
FINANZIARIA 2007
 
È imminiente la presentazione del disegno di legge della finanziaria 2007 nel quale sono attese alcune novità per l’Istituto, in particolare:
-           Le Piante Organiche degli EPR verranno sostituite dal fabbisogno del personale per il quale si potrà utilizzare fino l’80% del budget complessivo (ordinario + fondi esterni), che darebbe all’INFN un’ampia autonomia da gestire attraverso una saggia programmazione.
-           Il superamento dei meccanismi di autorizzazione per l’emissione dei bandi di concorso. Attualmente l’Ente ha in sospeso presso la Funzione Pubblica un propria richiesta di autorizzazione a bandire 60 posizioni (31 posti richiesti a novembre 2005 con l’aggiunta di altri 29 nell’estate 2006), qualora la questione non fosse risolta dalla finanziaria, l’Istituto confida nell’accoglimento della propria richiesta.
-           L’eliminazione del blocco delle assunzioni per gli EPR che permetterebbe il superamento del meccanismo delle deroghe consentendo all’Ente l’assunzione di tutti i vincitori di concorso. In mancanza della quale per l'INFN è prevista la possibilità di sole 20 assunzioni con relativo onere di
€ 84.586 per il 2006 e di € 380.674 per il 2007 (a fronte di una richiesta superiore a 2 M€)
 
COMMISSIONE SUI PROVVEDIMENTI ORGANIZZATIVI DELLE STRUTTURE
 
È stata nominata una Commissione con il compito di formulare proposte in ordine alla revisione ed omogeneizzazione dei Provvedimenti Organizzativi delle Strutture INFN composta da:
 
dott. S. Bertolucci   (G.E.)
dott. G. Fortuna      (G.E.)
prof. R. Castaldi     (Pisa)
prof. G. Fiorentini   (Ferrara)
prof. E. Migneco     (LNS)
dott. R. Pellegrini    (A.C.)
 
Sono previste delle prime indicazioni in tempi rapidi al fine di pervenire alla fase di definizione del provvedimento provvisorio del CNAF e del nuovo provvedimento dei LNF.
 
Ho chiesto al Presidente se i lavori della Commissione porteranno ad una revisione di tutti i Provvedimenti Organizzativi o se daranno semplicemente indicazioni per le nuove delibere.
Il Presidente ha chiarito che dalla relazione della Commissione emergeranno indicazioni sulle questioni tipiche, sulle eccezioni presenti e su cosa uniformare in futuro onde evitare una deregulation in materia.
 
VARIE
 
Nei giorni 25 e 26 ottobre p.v. presso il Centro di Cultura “Ettore Majorana” di Erice si svolgerà la quarta edizione dell’International School of Physics and Industry dal titolo “Electron Accelerators and Free Electron Lasers: New Microscopes for Science and Innovation” pertanto è stato deciso di anticipare di una settimana il Consiglio Direttivo di ottobre, previsto ora per il giorno 20.
 
Si è stabilito con i sindacati di aprire un tavolo informale sulle prospettive dell’Ente, l’organizzazione del lavoro e sulle politiche del Personale all’INFN. A ottobre nella prima riunione verrà fatta una prima ricognizione sul precariato e le sue dimensioni nell’Istituto.
 
Il Presidente ha comunicato che nel prossimo Direttivo si voterà per l'elezione di un nuovo Vicepresidentein sostituzione del prof. G. Ricco.
 
Il Rappresentante del Personale Ricercatore ha ricordato la grave situazione dei vincitori di concorso, ancora bloccati dalla Legge Finanziaria, chiedendo informazioni precise sulla situazione.
Il Presidente ha risposto che si sta lavorando per definire la questione con il Ministero della Funzione Pubblica entro il mese di ottobre. L'Istituto ha altresì inviato una lettera al Ministero, al fine di recepire eventuali osservazioni, comunicando la propria intenzione di procedere alla progressione di carriera del Personale Tecnologo e Ricercatore vincitore dei relativi concorsi.
 
Ho chiesto quale fosse la situazione sulla Polizza INA e sul trattamento delle missioni sia interne che estere.
 
Il Presidente ha risposto che per la soluzione del problema Polizza INA sono state presentate istanze opportunamente supportate. Non ci si aspetta una soluzione nella finanziaria ma, considerando che nei prossimi giorni verranno affrontate in sede governativa le questioni del TFR e della Previdenza complementare, l’Istituto cercherà di individuare nei conseguenti provvedimenti legislativi eventuali elementi utili alla soluzione del problema.
Sulle missioni interne l’apposita Commissione ha terminato i propri lavori con l’elaborazione di una proposta che verrà presentata ad ottobre alle OO.SS. Sulle trasferte estere è in vigore la riduzione delle diarie del 20%. In generale una soluzione non potrà contemplare l’aumento della spesa complessiva ma potrà introdurre eventualmente elementi di equilibrio tra i diversi profili del Personale e le varie località di missione.
 
Il Direttore dei LNGS ha segnalato l’esigenza della propria Struttura di partecipare ad un bando, finanziato anche con fondi UE, previsto nel Piano di Orientamento Regionale (POR) della Regione Abruzzo per l’affidamento di un intervento integrato di Alta Formazione Tecnico-scientifica per l’innovazione e lo sviluppo del sistema produttivo regionale.
Considerato il termine del 15 ottobre p.v fissato per la partecipazione al suddetto bando il Consiglio Direttivo, su richiesta del Presidente e valutati i presupposti di urgenza, ha autorizzato la partecipazione dell’INFN all’iniziativa mediante la costituzione di una Associazione Temporanea di Scopo nella quale l’Università de L’Aquila assumerà il ruolo di capofila.
 
REGOLAMENTO GENERALE
 
Nella sessione pomeridiana si è tenuta in Direttivo una discussione sulle eventuali modifiche e integrazioni da apportare al Regolamento Generale dell’Istituto.
Considerata la necessità per motivi tecnici di adeguare il Regolamento alla normativa vigente il Presidente ha invitato il Direttivo ad una riflessione sul funzionamento e le necessità attuali dell’Ente dalla quale iniziare una discussione, che parta con una prima enunciazione degli argomenti e che continui nei prossimi Direttivi con approfondimenti specifici.
 
In questo ambito sono intervenuto condividendo l’opportunità di affrontare l’argomento in 2-3 mesi poiché questo permetterà, anche attraverso i Rappresentanti del Personale nazionali e nelle Strutture, di coinvolgere tutto il Personale dell’Ente.
Ho segnalato che malgrado il CCNL sancisca in linea di principio la pari dignità tra i profili Tecnologo e Ricercatore il Regolamento attuale, in particolare nell'organizzazione scientifica dell'Istituto, la disattenda escludendo il Personale Tecnologo da organismi, quali le CSN, e da vari incarichi, quali ad esempio la Direzione delle Strutture (con l’eccezione del CNAF).
 
Ho chiesto infine se vi fosse la disponibilità ad ampliare la Rappresentanza del Personale in Consiglio Direttivo in modo che all’interno dell’INFN, che si avvale per l’adempimento del proprio ruolo istituzionale di Personale Amministrativo, Tecnico, Tecnologo e Ricercatore, ciascuna professionalità potesse esprimere un proprio rappresentante, non tanto per parcellizzare la rappresentanza quanto per equilibrarne la rilevanza rispetto alle altre componenti.
 
Il Presidente nel registrare l’intervento ha voluto sottolineare lo spirito collegiale del Direttivo nella gestione dell’Ente e la possibilità che delle Rappresentanze specifiche inducano a pensare ad una visione settoriale.
 
Nella prosieguo la discusione ha riguardato praticamente tutti gli organismi dell’Ente sia a livello nazionale (Presidente, Giunta, Direttivo, CSN e CVI) che a livello locale (Direttori, Gruppi Collegati, Consigli di Struttura, Servizi…); con riferimento sia ai compiti (per alcuni dei quali è stata auspicata la previsione della delega) che alla composizione ed ai meccanismi di nomina.
 
Si è parlato di formazione, trasferimento tecnologico, regolamentazione dello spin-off, rapporti con l’Università e interfaccia con altri Enti e Istituzioni.
È emersa la necessità di migliorare l’efficienza e l’agilità dell’Ente anche attraverso un giusto equilibrio tra competenze centrali e locali. Infine, l’opportunità, di coinvolgere il Personale a tempo determinato nei momenti istituzionali dell’Ente a cominciare da quelli elettivi.
 
Entro novembre è prevista la definizione di un “Modus operandi”.
 
 
DELIBERE
 
 
BILANCIO 2006
 
Il prof. Benedetto D'Ettorre Piazzoli ha illustrato la delibera relativa alle variazioni al “Bilancio di Previsione per l’Esercizio Finanziario 2006” e al relativo Addendum "Analisi Programmatica e Funzionale della Spesa":
- Gruppo I
- Gruppo V
- Progetto NTA
 
Sono previste maggiori Entrate accertate paria 122.768 € (di cui 47.108 € delle Ministero delle Scienze russo quale contributo relativo alla collaborazione LVD e 75.660 € di contributo UE relativo al progetto “Condividiamo Mille Emozioni INsieme” (COME IN) che vengono contestualmente riassegnati sotto la voce "Spese" (dei quali complessivi 35.489 € nel capitolo "spese personale fondi esterni".
 
Le maggiori spese iscritte a bilancio 2006 pari a 122.768 € risultano coperte dalle anzidette maggiori Entrate.
Si provvederà inoltre al conseguente adeguamento dell' "Addendum: Analisi Programmatica e Funzionale della Spesa" del Bilancio di previsione per l'Esercizio Finanziario 2006.
 
Sono state altresì approvate le variazioni al “Bilancio di Previsione per l’Esercizio Finanziario 2006” e al relativo Addendum "Analisi Programmatica e Funzionale della Spesa", ai sensi della Legge 248/2006 che prevede la riduzione degli stanziamenti dell’anno corrente relativi a spese per consumi intermedi nella misura del 10% per un importo pari 2,88 M€ da versare entro ottobre 2006 all’entrata del Bilancio dello Stato.
 
CONVENZIONI – AFFARI INTERNAZIONALI
 
- approvazione dello statuto per costituzione Società Consortile a responsabilità limitata denominata “CRdC Nuove Tecnologie per le attività produttive” e il relativo schema di Convenzione CRdC TECNOLOGIE tra, l’Università degli studi di Napoli Federico II, il CNR, la seconda Università di Napoli, l’Università degli studi di Salerno, l’ENEA, l’Università degli studi di Sannio, l’INFN e l’Università degli studi di Napoli - Parthenope”
 
- trasferimento afferenza del Gruppo Collegato con sede presso l’Università degli Studi di Parma presso la Sez. di Milano Bicocca
 
- approvazione lettera CERN contenente modifica al "Memorandum of Understanding for Collaboration in the Development and Exploitation of the Worldwide LHC Computing Grid” per il periodo 2006-2012 tra CERN e le istituzioni partecipanti al progetto
 
- approvazione dello schema di “Protocol concerning the joint research activity on the Borex experiment at the LNGS” tra INFN ed il Joint Institute for Nuclear Research (JINR) della Federazione Russa
 
- approvazione dello schema di “Agreement between INFN and Skobeltsyn Institute of Nuclear Physiscs, LomonosovMoscowStateUniversity – INP-MSU”
 
AFFARI AMMINISTRATIVI
 
- approvazione versamento a favore del CERN delle quote di contributo a carico dell’INFN secondo il Memorandum of Understanding relativo all’Esp. ATLAS, Sez. di Milano
 
- approvazione versamento a favore del CERN delle quote di contributo a carico dell’INFN secondo il Memorandum of Understanding relativo all’Esp. AMS-02, Sez. di Perugia
 
- approvazione versamento a favore di SLAC delle quote di contributo a carico dell’INFN secondo il Memorandum of Understanding relativo all’Esp. BaBar, Sez. di Roma
 
- approvazione versamento a favore del CERN delle quote di contributo a carico dell’INFN secondo il Memorandum of Understanding relativo all’Esp. CMS, Sez. di Roma
 
- approvazione versamento a favore del CERN delle quote di contributo a carico dell’INFN secondo il Memorandum of Understanding relativo all’Esp. CMS, Sez. di Pisa
 
- affidamento commessa trattativa privata alla Ditta Cisalpina Tours S.p.A. per servizio di emissione e consegna biglietti per personale dell’Amministrazione Centrale e LNF
 
- approvazione atto aggiuntivo N.1 per proroga contratto sino al 31.12.2006 con G.S.I. S.r.l. del servizio mensa e gestione bar dei LNGS
 
- acquisizione a titolo gratuito di materiale inventariabile ceduto dal CERN da utilizzare presso i LNL
 
RINNOVO CARICHE
 
- Il prof. Sergio Petrera è stato nominato Responsabile del Gruppo Collegato ai LNGS con sede presso l’Università degli Studi de L’Aquila
 
PERSONALE
 
- ratifica delibera G.E. relativa all’emissione di un bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca tecnologica da usufruire presso i LNGS
 
- ratifica n.2 delibere G.E. relative ciascuna all’emissione di un bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca tecnologica da usufruire presso il CNAF
 
- ratifica delibera G.E. relativa all’assegnazione di un contratto d'opera ai sensi degli art.2222 e seguenti del codice civile - fondi esterni - presso la Sez. di Padova
 
- approvazione atti del concorso n.11452/06 per l’assegnazione n.5 borse di studio per partecipazione al Collaudo dei Sistemi Tecnici nell’ambito dell’Unità di Coordinamento Hardware commissioning di LHC
 
- approvazione atti del concorso n.11359/06 per l’assegnazione n.20 borse di studio di formazione tecnica per giovani diplomati di cui n.10 previste per la prima scadenza, da usufruire presso le Strutture dell’INFN
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di n.2 borse di studio per partecipazione al Collaudo dei Sistemi Tecnici nell’ambito dell’Unità di Coordinamento Hardware commissioning di LHC
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso la Sez. di Trieste
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso la Sez. di Genova
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca tecnologica da usufruire presso i LNS nell’ambito del contratto UE n.011937 (Progetto KM3NeT)
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso i LNS
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso i LNF nell’ambito del contratto UE n. RII3-CT-2004-506078 – N4 Hadron Physics
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca tecnologica da usufruire presso la Sez. di Milano
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso la Sez. di Milano
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca tecnologica da usufruire presso i LNL nell’ambito del contratto UE n.506065 EURONS – TA05
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca tecnologica da usufruire presso i LNL nell’ambito del contratto UE n.506065 EURONS – JRA6 – INTAG
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso la Sez. di Roma Tor Vergata nell’ambito del contratto ASI n.I/R/060/04
 
- emissione bando di concorso per il conferimento di un assegno di ricerca scientifica da usufruire presso la Sez. di Bari nell’ambito del contratto UE n.RII3-CT-2004-506078 – JRA9
 
- copertura di un posto di Collaboratore Tecnico E.R. vacante nella dotazione organica dei Laboratori Nazionali di Legnaro mediante trasferimento a richiesta, ai sensi dell’art.49 del Regolamento del Personale dell’INFN, di un dipendente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato in servizio presso altre Strutture dell’Istituto, con consolidata esperienza in attività nel campo della progettazione, realizzazione, test, montaggio e manutenzione di circuiti elettronici analogico-digitali per apparati sperimentali.
 
- nulla osta al trasferimento intercompartimentale (ex art.30 D.Lgs 165/01) di un dipendente del CNAF presso l’Università degli Studi di Bologna
 
- modifica delibera CD n.9460 del 20.12.2005 nell’attività svolta da un dipendente (contratto ex. art 23) presso i LNS (correzione del nome dell’esperimento)
 
- autorizzazione congedo straordinario dipendente Sez.di Torino presso il CERN
 
- autorizzazione proroga congedo straordinario dipendente Sez.di Padova presso il CERN
 
- assegnazione di un contratto ai sensi dell'ex art. 15 - comma IV lettera B) del CCNL 94-97 presso i LNF nell’ambito del contratto UE n.RII3-CT-2004-506078 “Hadron Physics” JRA10
 
- assegnazione di un contratto ai sensi dell'ex art. 15 - comma IV lettera B) del CCNL 94-97 presso i LNF nell’ambito del progetto “SPARX” finanziato dal MIUR-FIRB
 
- assegnazione di un contratto (Tecnologo) ex art.23 presso la Sez. di Padova nell'ambito del contratto UE n.031688 Progetto EGEE-II
 
- assegnazione di un contratto (Tecnologo) ex art.23 presso la Sez. di Padova nell'ambito del Progetto LIBI finanziato dal MIUR- FIRB
 
- assegnazione di un contratto (Tecnologo) ex art.23 presso i LNL nell'ambito del nell'ambito del contratto UE n.515768 Progetto EURISOL DS (Task7)
 
- proroga di un contratto ex art.23 presso i LNF nell'ambito del contratto UE n.RII3-CT-2004-506078 - JRA4
 
- modifica imputazione di spesa costo complessivo dei contratti ex art. 23 assegnati con delibere CD n.9658 e GE n.7380 (ratificata con CD n.9715) nell'ambito del contratto UE n.031844 (Progetto OMII-Europe)
 
- stipula n.6 contratti d'opera ai sensi degli art.2222 e seguenti del codice civile - fondi esterni- (BA, PD, PI, ROMA, TO e LNF)
 
- assegnazione di un contratto ai sensi dell'ex art. 15 - comma IV lettera A) del CCNL 94-97 presso il CNAF (overhead)
 
- autorizzazione congedo straordinario dipendente dei LNGS presso la Syracuse University di New York
Azioni sul documento
« settembre 2017 »
settembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930