Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Consiglio Direttivo RELAZIONI CD Relazione sul Consiglio Direttivo del 21 dicembre 2010

Relazione sul Consiglio Direttivo del 21 dicembre 2010


COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

Al momento le Comunicazioni del Presidente non sono state ancora inviate ai Componenti del Consiglio Direttivo

 

In cartellina:

  • Bozza di Disciplinare per il conferimento di incarichi di collaborazione presso l'INFN
  • Bozza di Framework Agreement for scientific cooperation
  • previsioni di competenza 2011

INFORMAZIONI

BILANCIO

Sul sito del Senato è disponibile lo Schema di decreto ministeriale recante la ripartizione per l'anno 2010 del Fondo ordinario per gli enti e le istituzioni di ricerca discusso nella VII Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) nella prima metà di dicembre.

Per il Bilancio di previsione 2011, gli Enti potranno considerare quale dato certo l'87% delle assegnazioni ordinarie (esclusi i fondi vincolati a progetti) del 2010.

Come previsto dal D.Lgs. 213/2009, il 7% del Fondone 2011 sarà destinato al finanziamento premiale di specifici progetti di ricerca proposti dagli Enti, mentre un'altro 8% verrà utilizzato per i "progetti bandiera".

La Commissione, analizzato in dettaglio l'articolato, ha espresso parere favorevole con le seguenti osservazioni:

  1. si sollecita il Ministro a definire al più presto (entro il 28 febbraio 2011) il riparto previsionale dei finanziamenti destinati ai progetti premiali e ai progetti bandiera, onde consentire una riformulazione tempestiva dei bilanci di previsione, bilanci che sono indispensabili per realizzare una gestione ottimale delle risorse;
  2. si chiede una integrazione dei programmi triennali degli enti di ricerca, attualmente di complessa lettura, consistente in adeguate sintesi delle attività. Tali sintesi dovrebbero contenere, per ogni ente: le linee principali di ricerca dell'ente; i più importanti progetti afferenti a ciascuna linea, con l'indicazione dei principali risultati conseguiti e degli obiettivi del triennio; il quadro delle collaborazioni internazionali di rilievo; la partecipazione alla costruzione della European Research Area; le infrastrutture di ricerca importanti, tanto in essere che in via di sviluppo; gli investimenti principali proposti per il primo anno del triennio; il numero dei brevetti per invenzione conseguiti nell'anno che precede il primo del programma triennale; gli spin offgenerati nell'anno precedente; il quadro generale delle partecipazioni societarie; l'elenco commentato delle proposte concernenti i progetti premiali per l'assegnazione del 7 per cento del Fondo ordinario; l'elenco commentato dei progetti bandiera; le iniziative di trasferimento tecnologico nonché di formazione esterna all'ente; un'indicazione della spesa amministrativa per la gestione dell'ente.

Il finanziamento complessivo dell'INFN per il 2010 ammonterebbe a circa 308,2 M€, dei quali 25,46 M€ vincolati a specifici progetti (3.46 M€ ITER e Broader Approach -  2 M€ IGI, - 1 M€ Km3NeT - 19 M€ nell'ambito dei progetti bandiera per la SuperB Factory)

Per maggiori informazioni

 

DELIBERE

La documentazione prescritta per le seguenti delibere inserite subjudice nell'Ordine del Giorno è stata disponibile in tempo utile alla deliberazione:

  • definizione delle sedi di destinazione per i vincitori del concorso n. 13705/2010 per n.16 posti di Ric. III liv. (fisica sperimentale subnucleare)
  • definizione delle sedi di destinazione per i vincitori del concorso n. 13706/2010 per n.8 posti di Ric. III liv. (fisica sperimentale astroparticellare)
  • definizione delle sedi di destinazione per i vincitori del concorso n. 13707/2010 per n.4 posti di Ric. III liv. (fisica sperimentale nucleare)
  • definizione delle sedi di destinazione per i vincitori del concorso n. 13708/2010 per n.6 posti di Ric. III liv. (fisica teorica)
  • definizione delle sedi di destinazione per i vincitori del concorso n. 13709/2010 per n.3 posti di Ric. III liv. (tecnologie avanzate, acceleratori di particelle e applicazioni interdisciplinari)
  • assegnazione contratti ex art. 23 e art.15 - fondi esterni (i contratti in scadenza al 31 gennaio 2011 saranno rinnovati nel prossimo Consiglio Direttivo)

 

Oltre a quelle previste nell'Ordine del Giorno iniziale, sono state sottoposte all'approvazione del Consiglio Direttivo le seguenti delibere:

 

PROGRESSIONI ECONOMICHE PER I LIVELLI APICALI


È stato deliberato di bandire una procedura selettiva per l'attribuzione della prima, della seconda e della terza progressione economica di cui all'art. 53 del CCNL 1998-2001 (e s.m.i.), riferita all'anno 2010 per quanto riguarda la decorrenza degli effetti giuridici ed economici e il possesso dei requisiti d’ammissione, per i seguenti profili, livelli e numero di posti:

  • prima progressione economica

PROFILO - LIVELLO                      N.POSTI
Collaboratore Tecnico E.R.- IV              28
Operatore Tecnico - VI                           4
Funzionario di Amm.ne - IV                    5
Collaboratore di Amm.ne - V                  7

  • seconda progressione economica

PROFILO - LIVELLO                      N.POSTI
Collaboratore Tecnico E.R.- IV             55
Operatore Tecnico - VI                        24
Ausiliario Tecnico - VIII                          6
Funzionario di Amm.ne - IV                  25
Collaboratore di Amm.ne - V                22
Operatore di Amm.ne - VII                    3

  • terza progressione economica

PROFILO - LIVELLO                      N.POSTI
Collaboratore Tecnico E.R.- IV             39
Operatore Tecnico - VI                        12
Funzionario di Amm.ne - IV                   4
Collaboratore di Amm.ne - V               11
Operatore di Amm.ne - VII                    1

L'efficacia delle procedure selettive di cui sopra è condizionata al completamento, con esito positivo, dell'iter di approvazione dell'ipotesi di CCNI siglata in data 5 novembre 2010 ed al rispetto di tutta la legislazione a quella data vigente.

 

  • approvazione procedura selettiva per n.14 posti di Dirigente di Ricerca I liv. - bando n. 13619/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per n.7 posti di Dirigente Tecnologo I liv. - bando n. 13620/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per n.2 posti Dirigente Tecnologo I liv. (attività gestionale) - bando n. 13621/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per n.19 posti di Primo Ricercatore II liv. (fisica sperimentale) - bando n. 13622/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per n.6 posti di Primo Ricercatore II liv. (fisica teorica) - bando n. 13623/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per n.5 posti di Primo Ricercatore II liv. (tecnologie avanzate, macchine acceleratrici, applicazioni interdisciplinari) - bando n. 13624/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per n.22 posti di Primo Tecnologo II liv. - bando n. 13625/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • approvazione procedura selettiva per un posto di Primo Tecnologo II liv (attività gestionale) - bando n. 13626/2009 - ai sensi dell’art. 15, co. 5 CCNL 2002-2005
  • assegnazione nuovo profilo ai sensi dell’art.65, II comma del CCNL 1998-2001 ad alcuni dipendenti (personale tecnologo e ricercatore)

 

Nell'ambito dell'approvazione di queste delibere è stata richiesta, da più persone, la situazione delle procedure per la mobilità tra i profili per il personale Amministrativo e Tecnico (art.52 CCNL 1998-2001) previste dal contratto vigente con cadenza annuale.

È stato chiarito che l'accumularsi negli ultimi mesi di un considerevole numero di procedure concorsuali non ha permesso la conclusione nell'anno in corso della suddetta procedura.

Considerando che il contratto prevede che siano attivate dagli Enti "con effetti decorrenti al 31 dicembre dell’anno di svolgimento delle procedure stesse” ho auspicato una rapida conclusione della procedura in corso con una decorrenza che tenga conto di coloro che hanno presentato domanda in tempo utile.

Azioni sul documento
« ottobre 2017 »
ottobre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031